Login    

Von der Leyen: nei Pnrr 50 mld € per l’energia e 85 mld € per i trasporti

Dagli Stati Ue anche 50 mld € per gli edifici. “Via libera ai Piani dalla prossima settimana”

“Già la prossima settimana la Commissione europea inizierà ad approvare i primi Piani nazionali di ripresa e resilienza (Pnrr), che passeranno poi all’adozione da parte del Consiglio”. Lo ha annunciato martedì all’Europarlamento la presidente dell’esecutivo comunitario, Ursula von der Leyen, che ha parlato di “un risultato straordinario che arriva a meno di un anno dall’accordo dello scorso luglio su NextGenerationEU”.
Intervenendo alla plenaria di Strasburgo, che ha in corso lo scrutinio dei Piani, von der Leyen ha dato alcune anticipazioni sui 22 Pnrr sinora arrivati a Bruxelles, che nel complesso destinano “circa 50 miliardi di euro all’energia pulita, ad esempio alla generazione da rinnovabili o all’idrogeno green”.
Altri 50 mld €, ha aggiunto von der Leyen, sono stati poi previsti per il rinnovo degli edifici, pubblici e privati, e “almeno 85 mld € andranno al trasporto sostenibile, in settori come le infrastrutture ferroviarie digitali, le stazioni di ricarica per auto elettriche o la mobilità urbana”.
Non meno del 37% dei fondi per la ripresa devono andare a progetti che contribuiscono al Green deal e il 20% alla digitalizzazione, ha ricordato la presidente della Commissione, sottolineando che “numerosi Piani sono ancora più ambiziosi”.
La Commissione ha ricevuto finora i Pnrr di Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria. Mancano dunque all’appello Bulgaria, Cechia, Estonia, Malta e Olanda.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
09 giugno 2021 - 10:33 CEST