Login    

Idrogeno, l’Abruzzo crea un tavolo permanente

Obiettivo “coordinare e integrare le politiche settoriali per accelerare decarbonizzazione e transizione energetica”

La Giunta della Regione Abruzzo ha istituito un Tavolo regionale permanente sull’idrogeno presso il dipartimento Territorio-Ambiente. E’ quanto prevede una delibera approvata il 9 luglio, in cui si spiega che l’obiettivo è “incrementare la competitività nel campo della produzione ed utilizzo dell’idrogeno e coordinare ed integrare le diverse politiche settoriali al fine di accelerare la decarbonizzazione, la transizione energetica e il traguardo delle zero emissioni al 2050”.
Il coordinamento viene affidato all’assessore all’Energia Nicola Campitelli, mentre gli altri membri effettivi del tavolo sono: l’assessore ai Trasporti pubblici locali e la Mobilità Umberto D’A nnuntiis, l’assessore alle Attività produttive Daniele D’Amario, l’assessore all’Ambiente Emanuele Imprudente; il direttore del dipartimento Territorio-Ambiente, il direttore del dipartimento Presidenza, il direttore del dipartimento Infrastrutture, il direttore del dipartimento Sviluppo economico-Turismo, il dirigente del Servizio di Coesione Territoriale, un rappresentante della società Tua spa e un rappresentante per ciascuna delle università abruzzesi attive nel settore.
Possono essere invitati al tavolo anche gli stakeholder o enti locali, regionali e nazionali, in base alle specifiche tematiche e questioni individuate nell’ordine del giorno.
Nella delibera si ricorda che la Regione ha presentato nell’ambito Ipcei il progetto da 6,3 milioni di euro Life3H (Hydrogen demonstration in city, port and mountain area to develop integrated hydrogen valleys).
L’Abruzzo ha inoltre candidato 6 progetti basati su tecnologia a idrogeno nell’ambito del Pnrr: dal progetto ferrovia Sulmona-San Sepolcro a quello Gigafactory, dalla decarbonizzazione dei porti e aeroporto abruzzesi al collegamento pubblico extraurbano Pescara-Roma.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
19 luglio 2021 - 11:56 CEST