Login    

Cloud Italia: arriva la strategia per la Pubblica amministrazione

Le sfide del ministero della Transizione digitale: assicurare l’autonomia tecnologica del Paese, garantire il controllo sui dati e aumentare la resilienza dei servizi


Il ministero per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale ha presentato gli indirizzi strategici per la migrazione verso il cloud di dati e servizi digitali delle amministrazioni. Il documento illustra i criteri di classificazione e la composizione della infrastruttura ad alta affidabilità (Polo strategico nazionale, Psn) che ospiterà i servizi strategici e critici. Sono tre le sfide che la “Strategia Cloud Italia” intende affrontare: assicurare l’autonomia tecnologica del Paese, garantire il controllo sui dati e aumentare la resilienza dei servizi digitali. L’obiettivo è farlo seguendo tre direttrici: classificare dati e servizi della PA per guidare e supportare la migrazione al cloud; qualificare i servizi cloud attraverso un processo di scrutinio tecnologico; realizzare il Psn dedicato ai servizi strategici, sotto controllo e indirizzo pubblico.

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente nÈ indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
10 settembre 2021 - 14:39 CEST