Login    

La Commissione pubblica la nuova lista dei Progetti di interesse comune Ue

Tra le iniziative che interessano l’Italia il gasdotto con Malta, la Dorsale Adriatica e la linea Matagiola-Massafra

La Commissione Ue ha adottato venerdì la quinta lista dei Progetti di interesse comune europeo (Pci), che contiene un totale di 98 iniziative: 67 nel trasporto e stoccaggio di elettricità, 20 nel gas, 6 nelle reti CO2 e 5 nelle smart grid.
Per quanto riguarda le iniziative che interessano l’Italia, nella lista sono inclusi i progetti per il gasdotto con Malta e il cluster comprendente le infrastrutture di trasporto dal Mediterraneo orientale: EastMed, Poseidon e il rafforzamento della rete nazionale con la Dorsale Adriatica e la condotta Matagiola-Massafra.
Della quinta lista fanno anche parte gli elettrodotti Thusis/Sils-Verderio Inferiore (Greenconnector) con la Svizzera, Tunisia-Sicilia (Elmed) e Corsica-Sardegna (Sacoi 3).
La quinta lista, contenuta in un regolamento delegato, sarà ora esaminata dall’Europarlamento e dal Consiglio Europeo, che entro due mesi potranno approvare o respingere la proposta della Commissione ma non chiedere modifiche.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente nè indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
22 novembre 2021 - 17:13 CET