Login    

Guida Uni per le città e comunità intelligenti

“Uso innovativo della tecnologia e dei dati per realizzare un futuro sostenibile”

Una guida ai leader delle città e comunità intelligenti su come sviluppare per la loro città un modello operativo aperto, collaborativo, incentrato sui cittadini e abilitato al digitale, che metta in pratica la sua visione di un futuro sostenibile. E’ l’obiettivo del progetto Uni 1610360, predisposto dalla commissione “Città, comunità e infrastrutture sostenibili” dell’Ente italiano di normazione e ora in inchiesta pubblica preliminare fino al 3 dicembre.
Il documento, spiega Uni, non descrive un modello unico per il futuro delle città. Piuttosto, l’attenzione è focalizzata sui processi di abilitazione attraverso i quali l’uso innovativo della tecnologia e dei dati, unito al cambiamento organizzativo, può aiutare ogni città a realizzare la propria visione specifica per un futuro sostenibile in modi più efficienti, efficaci e agili.
La guida, che sostituisce la Uni Iso 37106:2019, fornisce strumenti comprovati che le città possono utilizzare per rendere operativa la visione, la strategia e l’agenda politica che hanno sviluppato a seguito dell’adozione della norma Iso 37101, il sistema di gestione per lo sviluppo sostenibile delle comunità. Può anche essere utilizzata, in tutto o in parte, anche dalle città che non si sono impegnate nell'implementazione del sistema di gestione Iso 37101.

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente nè indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
22 novembre 2021 - 17:14 CET