In vigore il DL Aiuti quater
Login    

In vigore il DL Aiuti quater

Sostegni per oltre 9 mld €, rafforzata la Commissione Pnrr-Pniec

La Gazzetta Ufficiale del 18 novembre ha pubblicato il DL “Misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica”, il cosiddetto Aiuti quater che ha preso il numero 176 del 2022 ed è entrato in vigore sabato 19 novembre. Il provvedimento è atteso ora in Parlamento per l’iter di conversione che dovrebbe cominciare dal Senato.
Composto da 16 articoli, e 4 allegati, il provvedimento contiene sostegni (e non solo) che valgono complessivamente poco più di 9 miliardi di euro.
In sintesi, nel DL trovano spazio la proroga del credito di imposta a favore delle imprese e delle attività commerciali per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale (art. 1); l’e stensione a fine anno del taglio fiscale su benzina, diesel, mentano e Gpl (art. 2); la spinta all’u pstream nazionale collegata al meccanismo di gas release (art. 4); la revisione del Superbonus con la detrazione che scende dal 110% al 90% (art. 9); lo slittamento di un anno – al gennaio 2024 – della fine tutela nel gas, allineando la scadenza a quella oggi prevista per i domestici nell’e lettrico (art. 5).
Ancora, nel DL Aiuti quater è stato, tra l’altro, inserito il rafforzamento della Commissione Pnrr-Pniec con ulteriori 30 commissari (art. 11); le modifiche alla norma – introdotta dal DL Energia n. 17/2022 - sull’utilizzo dei beni del demanio militare per l’installazione di impianti Fer (art. 6); la limitazione alle “imprese aventi sede legale o stabile organizzazione in Italia” per l’accesso ai contributi contro il caro-diesel riservati all’autotrasporto (art. 7).
Infine, all’articolo 3 del DL si trova la rateizzazione delle bollette, possibilità concessa alle imprese per gli importi dovuti su elettricità e gas naturale per i consumi compresi dal 1° ottobre 2022 al 31 marzo 2023 e fatturati entro il 30 settembre 2023.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente nè indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
22 novembre 2022 - 19:34 CET