Il Governo approva la Legge di Bilancio
Login    

Il Governo approva la Legge di Bilancio

Contro il caro-energia misure per 21 mld €

Il Consiglio dei ministri ha approvato lunedì il Ddl Bilancio 2023 e l’aggiornamento del Documento programmatico di bilancio (Dpb).
I provvedimenti, su cui dovranno esprimersi Parlamento e autorità europee, prendono come riferimento il quadro programmatico definito nell’integrazione alla Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza 2022 (Nadef) e quantificano l’ammontare del valore delle misure contenute nella manovra di bilancio in 35 miliardi di euro.
La maggior parte delle cifra, 21 mld €, è destinata al contenimento dei rincari con misure come i crediti d’imposta per imprese energivore e non energivore, estensione del bonus sociale a 15.000 € di Isee, la rimodulazione della tassazione sugli extra-profitti e una riduzione dello sconto sulle accise carburanti.
Completano il quadro della manovra - che il Governo definisce “prudente” e “sostenibile” ma “ coraggiosa” - ulteriori misure di politica fiscale, pensionistica e la sospensione anche per il 2023 dell’entrata in vigore delle cosiddette plastic e sugar tax.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente nè indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
23 novembre 2022 - 19:35 CET