Login    

Snam aderisce al progetto “ForestaMi” del Comune di Milano

Snam, attraverso la controllata TEP Energy Solution, e Fondazione Snam sono tra i primi sostenitori del progetto “ForestaMi” promosso dal Comune di Milano, che punta a piantare entro il 2030 tre milioni di alberi nel territorio della Città metropolitana.

La costituzione del Fondo ForestaMi, frutto di un progetto di ricerca del Politecnico di Milano, è stato annunciato dal sindaco Giuseppe Sala, alla presenza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in occasione del “ World Forum on Urban Forests – Milano Calling 2019” alla Triennale di Milano.

Il Fondo, costituito presso Fondazione di Comunità Milano Onlus, si occuperà di raccogliere contributi di aziende e cittadini finalizzati alla valorizzazione urbana. Le risorse raccolte saranno gestite da un comitato scientifico dedicato che sosterrà e accompagnerà l’intervento di forestazione in collaborazione con gli enti di volta in volta coinvolti.

La cura per l’ ambiente e la protezione della biodiversità sono caratteristiche distintive dell’operato di Snam, che realizza infrastrutture energetiche in tutta Italia tutelando gli ecosistemi e dialogando con i territori. Negli ultimi anni, a seguito di cantieri, Snam ha piantato oltre un milione di alberi e ogni anno, grazie alle attività di ripristino ambientale, vengono riqualificati in media circa 200 km di terreno.

Attraverso TEP, inoltre, Snam è impegnata nella riqualificazione degli edifici, riducendone i consumi e le emissioni e migliorandone sicurezza e vivibilità. Fondazione Snam dà vita a progetti sociali sull’intero territorio italiano, con particolare attenzione alle aree vulnerabili e alla cura del patrimonio paesaggistico e dell’ambiente.

Page Alert
ultimo aggiornamento
27 novembre 2019 - 16:32 CET