Login    

Poggio Renatico (Ferrara): inaugurato il Parco del Ricordo realizzato con il contributo di Snam

Sono stati inaugurati a Poggio Renatico (Ferrara), alla presenza delle istituzioni locali e di Snam, il Centro Civico di Piazza del Popolo, integralmente recuperato dopo le lesioni del terremoto del 2012, e l'adiacente "Parco del Ricordo".

La nuova oasi verde di 3,5 ettari, memoriale del sisma e della storia cittadina, è il risultato di un progetto di compensazione ambientale realizzato da Snam e si compone di un laghetto, un'area gioco per bambini, un campetto di calcio, un percorso ciclopedonale e un piccolo anfiteatro. All'interno del parco sono stati piantati circa mille alberi e collocate alcune opere monumentali legate al territorio.

Alla giornata inaugurale hanno partecipato, tra gli altri, il Presidente della Regione Emilia-Romagna  Stefano Bonaccini, il sindaco di Poggio Renatico Daniele Garuti e Patrizia Rutigliano, EVP Institutional Affairs, ESG, Communications & Marketing Snam.

Il contributo alla realizzazione del "Parco del Ricordo" rappresenta una testimonianza concreta dell'attenzione di Snam verso i territori in cui opera, a cominciare dall'ambiente. Poggio Renatico ospita uno dei 13 impianti di compressione attivi lungo la rete italiana del gas ed è quindi un'infrastruttura strategica per l'approvvigionamento energetico nazionale, consentendo di convogliare il gas d'importazione da Sud e da Nord-Est verso le aree di consumo e i siti di stoccaggio della Pianura Padana. In questi anni l'impianto è stato oggetto di interventi di ammodernamento volti a incrementarne l'efficienza e ad abbatterne le emissioni.

Al contempo, la realizzazione di nuove aree verdi è coerente con l'impegno di Snam negli interventi di rimboschimento, come dimostra anche la collaborazione avviata con Cassa depositi e prestiti per costituire una società benefit focalizzata su queste attività.

Page Alert
ultimo aggiornamento
14 ottobre 2020 - 17:54 CEST