Login    

Anno Termico 2018/2019

GNL Italia rende note le modalità e le scadenze temporali del processo di conferimento della capacità di rigassificazione presso il Terminale di Panigaglia, secondo quanto previsto ai Capitolo 5 e 8 del Codice di Rigassificazione di GNL Italia.

Sono di seguito riportate le principali informazioni utili per una migliore comprensione del quadro normativo di riferimento.
 

CONFERIMENTO DI CAPACITA A INIZIO ANNO TERMICO
Il richiedente di capacità di rigassificazione annuale dovrà:

- trasmettere il Contratto di Rigassificazione entro il quinto giorno lavorativo antecedente la data di presentazione della richiesta di conferimento;
- trasmettere adeguate garanzie, entro le ore 14.00 del secondo giorno lavorativo antecedente la data di presentazione della richiesta di conferimento;
- essere abilitato ad operare alla Piattaforma di Assegnazione della Capacità di Rigassificazione “PAR” gestita dal GME (per maggiori informazioni.

Il Contratto di Rigassificazione e le garanzie dovranno essere inviate tramite corriere o raccomandata al seguente indirizzo:
GNL Italia S.p.A.
Piazza Santa Barbara, 7
20097 San Donato Milanese (MI)
Unità Contratti di Accesso (CONT)
ed anticipate in ogni caso via e-mail all’indirizzo: richieste.capacita@snam.it 
 

Per l’Anno Termico 2018/2019 GNL Italia si avvale della Piattaforma di Assegnazione della capacità di Rigassificazione (PAR) gestita dal Gestore dei Mercati Energetici (GME) quale piattaforma informatica, il cui Regolamento è approvato da ARERA.

Relativamente al processo di conferimento di inizio Anno Termico 2018-2019, le offerte potranno essere inviate dalle ore 14:30 CET del 23 luglio 2018 fino alle ore 14:30 CET del 26 luglio 2018 attraverso la piattaforma PAR gestita dal GME (disponibile al link http://www.mercatoelettrico.org/It/Esiti/PAR/EsitiParLNG.aspx).

Le capacità disponibili per il Conferimento sono disponibili al seguente link: http://www.snam.it/it/rigassificazione/Processi_Online/Capacita/informazioni/capacita-rigassificazione/index.html.
 

GNL Italia rende note le modalità e le scadenze temporali del processo di conferimento della capacità di rigassificazione presso il Terminale di Panigaglia, secondo quanto previsto ai Capitolo 5 e 8 del Codice di Rigassificazione di GNL Italia.

  • Calendario Conferimenti di Capacità

GNL Italia rende disponibili i modelli in formato elettronico da utilizzare al fine di semplificare ed uniformare tutte le comunicazioni per la richiesta. 

  • 01. Contratto di Rigassificazione

  • 02. Allegato 1 - Dichiarazione sostitutiva di atto notorio dei requisiti per l’accesso al Servizio di Rigassificazione

  • 03. Allegato 2 - Dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante la titolarita dei poteri di rappresentanza

    E’ il fac-simile della dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante la titolarità dei poteri di rappresentanza dell’Utente allegata al Contratto di Rigassificazione.
     

  • 04. Informativa sul trattamento dei dati personali

    E’ il fac-simile della dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante la titolarità dei poteri di rappresentanza dell’Utente allegata al Contratto di Rigassificazione.

  • 05. Allegato 7/A - Lettera di garanzia societaria

    È il fac-simile della lettera che la società controllante il soggetto richiedente, ai sensi dell’ articolo 2362 del Codice Civile, in possesso del rating creditizio deve presentare per esprimere il proprio impegno a far fronte alle obbligazioni di pagamento in nome e per conto del richiedente stesso.

  • 06. Allegato 7/B - Garanzia bancaria

    È il fac-simile del testo della garanzia bancaria a copertura delle obbligazioni derivanti dalla sottoscrizione del Contratto di Rigassificazione.

  • 07. Allegato 7/C - Attestazione deposito cauzionale non fruttifero

    È l’attestazione con la quale GNL ITALIA comunica l’avvenuta ricezione del deposito cauzionale versato in alternativa alla garanzia bancaria/lettera di garanzia di cui all’allegato 3 e 4 (nota bene: l’importo versato potrà essere a copertura totale o parziale della garanzia complessivamente richiesta).

  • 08. Scambi con GNL Italia

    Si tratta del testo della lettera con il quale l'Utente richiede di scambiare la capacità di rigassificazione con GNL Italia allegando il relativo modello elettronico.

  • 09. Scambi tra Utenti

    Si tratta del testo della lettera con il quale l'Utente richiede di scambiare la capacità di rigassificazione con un altro Utente del terminale allegando il relativo modello elettronico.
     

  • 10. Cessioni di Capacità di Rigassificazione

    Si tratta del testo della lettera con il quale l'Utente richiede di cedere a terzi la capacità di rigassificazione con allegando i relativi moduli.

     

  • 11. Rilasci di Capacità di Rigassificazione

    Si tratta del testo della lettera con il quale l'Utente richiede il rilascio della capacità di rigassificazione.

     

GNL Italia rende di seguito disponibili ulteriori informazioni utili per una migliore comprensione dei conferimenti di capacità di rigassificazione e del quadro normativo di riferimento.

  • Criteri per il calcolo del prezzo di riserva

    Ai sensi dell’articolo 7, comma 5 del TIRG (Testo Integrato in materia di adozione di garanzie di libero accesso al servizio di Rigassificazione del Gas naturale liquefatto) Allegato A alla delibera 660/2016/R/gas, si pubblicano di seguito i criteri per il calcolo del prezzo di riserva per le capacità di rigassificazione ad inizio Anno Termico.

  • Chiarimenti in merito alla pubblicazione “Criteri per il calcolo del prezzo di riserva per la capacità di rigassificazione ad inizio Anno Termico”

Per ogni ulteriore chiarimento è possibile contattare l’Unità Contratti di Accesso ai seguenti riferimenti:

Ufficio Contratti di Accesso (CONT)

Manager: Daniele Agosto
Tel: 02 370 39043
Email: Conferimento@snam.it
 

 
Page Alert
ultimo aggiornamento
15 luglio 2019 - 19:36 CEST