Accesso al servizio di rigassificazione continuativo presso il terminale di Panigaglia per l'anno termico 1° Ottobre 2005 - 30 Settembre 2006

11 Agosto 20055

 

Con Delibera n°167/05 l’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha definito le garanzie di libero accesso al servizio di rigassificazione del gas naturale liquefatto e le norme per la predisposizione dei codici di rigassificazione, nonché le disposizioni in vigore dal 1° ottobre 2005.

GNL Italia rende note alcune informazioni preliminari circa il processo di conferimento di capacità su base annuale, per l’anno termico 2005/06, in relazione al servizio di rigassificazione continuativo presso il terminale di Panigaglia.

I soggetti che intendono richiedere l’accesso al servizio di rigassificazione presso il terminale di Panigaglia dovranno, alla data prevista per la richiesta di capacità:
i) essere titolari di contratto/i di importazione;
ii) avere la disponibilità di navi metaniere omologate per la discarica al terminale di Panigaglia;
iii) essere autorizzati dal Ministero delle Attività Produttive all'attività d'importazione, nel caso di importazione di gas prodotto in paesi non appartenenti all’Unione Europea.

GNL Italia riporta qui di seguito, a titolo puramente indicativo, il calendario preliminare del processo di conferimento, che, nel rispetto della data prevista all’art.16 comma 1 della citata Delibera n°167/05, tiene conto della fermata per manutenzione dell’impianto (mese di ottobre 2005) ed è volto a consentire la conclusione dei contratti di rigassificazione in tempo utile per l’avvio del servizio:

1. pubblicazione delle condizioni di accesso al servizio di rigassificazione continuativo per l’a nno termico 2005/06 e del testo standard del contratto di rigassificazione: ultima settimana agosto 2005;
2. avvio del processo di conferimento (presentazione delle richieste di capacità): 12 settembre 2005;
3. stipula dei contratti di rigassificazione (previa presentazione del rating creditizio od, in sua assenza, di garanzia bancaria): prima settimana di ottobre 2005.

Le condizioni di accesso al servizio di rigassificazione per l’anno termico 2005/06 verranno definite sulla base delle analoghe disposizioni in vigore per l’anno termico 2004/05, emendate per tener conto dei contenuti della Delibera n°167/05.

Infine, per quanto concerne i corrispettivi per l’utilizzo del servizio di rigassificazione, troveranno applicazione le tariffe approvate dall’Autorità sulla base della proposta che GNL Italia dovrà formulare entro il 5 settembre 2005 ai sensi della Delibera n°178/05 dell’Autorità. Le tariffe verranno pubblicate, non appena disponibili, nel sito Internet di Snam Rete Gas – Area Business – sezione GNL Italia.

  

ultimo aggiornamento
12 dicembre 2011 - 15:16 CET