Esiti della sperimentazione degli ILG
Login    

Esiti della sperimentazione degli ILG

Esiti della sperimentazione degli ILG

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, "Struttura Preposta al Monitoraggio"

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) è stato identificato dal MiSE quale "Struttura Preposta al Monitoraggio" (SPM), soggetto cui sono state affidate la verifica e la valutazione tecnica dei dati trasmessi da Stogit. La SPM, in riferimento ai monitoraggi eseguiti da Stogit durante la sperimentazione, ha:

  • espresso parere tecnico favorevole in merito ai dati forniti dal Concessionario, attestandone la conformità alle indicazioni contenute negli ILG ed a quanto sottoscritto nel "Protocollo Operativo", ritenendoli pertanto esaustivi ai fini della loro corretta valutazione scientifica;
  • valutato positivamente la rete microsismica di superficie implementata da Stogit con 4 nuove stazioni, evidenziandone la coerenza con i criteri definiti dagli ILG in termini di numero e posizionamento delle stazioni;
  • verificato che l'analisi dei dati e degli eventi registrati da Stogit dal 1979 ad oggi mostra una buona coerenza nell'interpretazione con quanto registrato dalla rete sismica nazionale gestita da INGV, senza evidenziare alcun evento microsismico riconducibile all'attività di stoccaggio.
 

Per tutti i monitoraggi, è stata dimostrata la coerenza dei risultati ottenuti da Stogit, con i risultati ottenuti dall'SPM, senza riscontrare alcuna anomalia.

Page Alert
ultimo aggiornamento
11 luglio 2022 - 13:20 CEST