Login    

Minerbio: progetto pilota per la sperimentazione

Minerbio: progetto pilota per la sperimentazione

Il progetto-pilota prende in considerazione microsismicità, deformazioni del suolo e pressioni di poro.

Nell’ottica di recepire i contenuti tecnici degli ILG (“Indirizzi e Linee-guida per i monitoraggi”), Stogit ha sottoscritto in data 5 maggio 2016 un accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico e con la Regione Emilia-Romagna, attraverso la stesura di un Protocollo Operativo per la sperimentazione nella Concessione Minerbio Stoccaggio delle attività di monitoraggio dei giacimenti.

 

Il progetto-pilota prende in considerazione le tre tipologie di monitoraggio ritenute più significative per la verifica delle condizioni di sicurezza delle attività minerarie di sottosuolo: microsismicità, deformazioni del suolo e pressioni di poro.

 

L’accordo siglato ha una validità di due anni a partire dall’11 luglio 2016; il coordinamento delle attività è affidato a un comitato in cui sono rappresentati i soggetti coinvolti nel progetto.

La sperimentazione è finalizzata a verificare, sulla base di dati oggettivi, le modalità di applicazione degli Indirizzi e Linee-guida ministeriali e ad approfondire dal punto di vista tecnico-scientifico, attraverso reti di monitoraggio ad alta tecnologia, l’esistenza di eventuali correlazioni tra attività di stoccaggio in sottosuolo ed eventi microsismici o di deformazione del suolo.

 

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) è stato individuato dal Ministero quale "Struttura Preposta al Monitoraggio" (SPM), soggetto cui sono affidate la verifica e la valutazione tecnico-scientifica dei dati trasmessi da Stogit per l’intera durata delle attività di sperimentazione, riferiti sia al passato che all’acquisizione in tempo reale.

Si evidenzia che il giacimento di stoccaggio di Minerbio è in esercizio dal 1975 e che nell’area è attiva ininterrottamente dal 1979 una rete di monitoraggio microsismico di proprietà Stogit, recentemente potenziata, che in questo arco di tempo non ha registrato alcun evento microsismico localizzato in corrispondenza del giacimento.

 

Dall’evento sismico in provincia di Ferrara alla sperimentazione degli “Indirizzi e linee guida” sul sito di Minerbio: la cronistoria.

 
Page Alert
ultimo aggiornamento
23 settembre 2019 - 18:35 CEST