Login    

Servizio di Default trasporto

A partire dal 01/10/2015 Snam Rete Gas eroga il Servizio di Default Trasporto, in attuazione di quanto disposto dalle Delibere 249/2012/R/Gas e successive modifiche ed integrazioni, 155/2019/R/Gas , 395/2019/R/Gas, 88/2020/R/Gas dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

Il Servizio è volto a garantire il bilanciamento sulla rete di trasporto nelle situazioni di disequilibrio conseguenti ai prelievi che si verificano presso i punti di riconsegna nei cai e per il periodo in cui non sia identificabile l'Utente del Bilanciamento responsabile dei prelievi di gas.

Anche per l'Anno Termico 2019-2020 Snam Rete Gas ha fornito la propria disponibilità a svolgere, in via eccezionale e transitoria, il Servizio in relazione ai prelievi di gas sulle reti regionali anche di altri trasportatori, qualora non sia identificabile l’Utente del Bilanciamento responsabile dei medesimi prelievi.

Ricordiamo che il Servizio viene erogato per il periodo indicato nel Contratto che Snam Rete Gas trasmette ai responsabili dei prelievi in assenza di Utente del Bilanciamento. Il pagamento degli importi conseuentemente fatturati dovrà essere effettuato secondo le tempistiche specificate in fattura presso l'Azienda di Credito INTESA SANPAOLO SPA VIA SERGNANO 3 -  20097 S. DONATO MILANESE (MI), Codice IBAN : IT10 C030 6984 5611 0000 0001 993, intestato a: Snam Rete Gas S.p.A. e specificando che si tratta di pagamento di corrispettivi legati al Servizio di Default Trasporto.

La modulistica di cui sotto è funzionale a trasmettere a Snam Rete Gas tutte le informazioni utili per espletare il processo di  fatturazione di competenza; peraltro ai fini fiscali, una volta ricevuto il Contratto per l'erogazione del Servizio, occorrerà fornire apposita dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, sottoscritta da parte del rappresentante legale della società beneficiaria del Servizio stesso, con la quale si attesta relativamente ai predetti quantitativi di gas naturale prelevato:

(A) di rivestire la qualifica di soggetto obbligato al pagamento delle accise e delle addizionali regionali sul gas naturale, ai sensi dell’art. 26, comma 7, lett. a) del TUA 504/1995;
 
(B) di assolvere ai conseguenti obblighi di dichiarazione e versamento delle accise e delle addizionali regionali, a norma del citato art. 26 TUA;
 
(C) di non destinare ad uso proprio il gas naturale prelevato;
 
(D) di non rivestire la qualifica di consumatore finale rispetto al gas naturale prelevato.

Per le attività di supporto è possibile contattare i seguenti riferimenti:

UNITA' CONTRATTI DI ACCESSO & ORIGINATION [CONT]
Reasponsabile: Daniele Agosto
Numero unico di telefono: 02 370 39043
Email: servizio.default@snam.it

  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relativa all'utilizzo del gas naturale

    Dichiarazione da compliare e trasmettere in relazione all’applicazione ai quantitativi di gas naturale (erogati direttamente da Snam Rete Gas S.p.A. ai sensi del quadro normativo vigente in materia di Servizio di Default Trasporto n. 249/2012/R/Gas e successive modifiche e integrazioni) dell’accisa e relative addizionali regionali.

  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà per l'applicazione del "REVERSE CHARGE" alle cessioni di gas

    Dichiarazione dell'Utente della Distribuzione secondo la quale, in relazione ad ogni singolo acquisto di gas che effettuerà nell'ambito del Servizio di Default, si qualifica quale "soggetto passivo-rivenditore", come definito dall'art. 7-bis, comma 3, lett. a), del D.P.R. n. 633/1972.

    Pertanto, le fatture che saranno emesse nei suoi confronti da SRG non dovranno recare l'addebito dell'IVA, bensì la dicitura "inversione contabile - art. 17, comma 6, lett. d-quater del D.P.R. 26.10.1972 n. 633".  

  • Informativa raccolta e trattamento dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 679/2016

    Snam Rete Gas S.p.A. in qualità di Titolare del Trattamento,  fornisce  l’informativa sul trattamento dei dati personali trasmessici dall'Utente della Distribuzione nell’ambito del processo del Servizio di Default Trasporto.

  • Dichiarazione sostitutiva attività di rivendita del gas naturale

    Dichiarazione da compliare e trasmettere in relazione all’applicazione ai quantitativi di gas naturale (erogati direttamente da Snam Rete Gas S.p.A. ai sensi del quadro normativo vigente in materia di Servizio di Default Trasporto n. 249/2012/R/Gas e successive modifiche e integrazioni) dell’accisa e relative addizionali regionali.

  • Dichiarazione di liquidazione dell'IVA denominata "SPLIT PAYMENT"

    Modulo attraverso il quale l'Utente della distribuzione dichiara di essere soggetto (o meno) al sistema di liquidazione dell'IVA denominato  "SPLIT PAYMENT" ai sensi dell’articolo 17-ter del D.P.R. n. 633/72, come modificato dal D.L. n. 50 del 24 aprile 2017 per gli acquisti di beni e servizi territorialmente rilevanti in Italia per i quali non è debitore di imposta ai sensi delle disposizioni in materia di imposta sul valore aggiunto.

  • Testo garanzia bancaria

    Testo con il quale predisporre la garanzia fidejussoria a copertura dei quantitativi di gas erogati da Snam Rete Gas in qualità di Fornitore del Servizio di Default Trasporto come definito nel Contratto che l'Utente della Distribuzione ha ricevuto in relazione ai volumi per i quali non era  stata riscontrata una relazione di corrispondenza valida, ai sensi della normativa vigente di merito. In alternativa è possibile predisporre un deposito cauzionalenon fruttifero di analogo importo.

  • Garanzia bancaria clienti finali

  • Garanzia bancaria clienti finali

Page Alert
ultimo aggiornamento
18 maggio 2020 - 22:18 CEST