Il gas può essere un’energia rinnovabile?
Login    

Il gas può essere un’energia rinnovabile?

Il gas può essere un’energia rinnovabile?

Il gas rinnovabile può dare un contributo significativo a decarbonizzare l’Europa.

  • Il gas è il partner ideale delle rinnovabili per un’economia a basse emissioni. Gradualmente, infatti, sta diventando esso stesso una rinnovabile, grazie allo sviluppo del biometano. Questa fonte, che è anche programmabile, è prodotto dalla digestione anaerobica di biomasse agricole e altri rifiuti organici, nonché dalla gassificazione termica di residui legnosi. Un contributo aggiuntivo può venire dall' idrogeno ricavato da elettricità rinnovabile e dal metano sintetico prodotto da idrogeno rinnovabile.
 
  • Il gas rinnovabile può dare un contributo significativo a decarbonizzare l’Europa a costi accessibili per famiglie e imprese. Secondo uno studio di Navigant per il consorzio europeo Gas for Climate, il continente ha un potenziale di 270 miliardi di metri cubi di idrogeno e biometano che – utilizzati nelle infrastrutture gas – consentirebbero di azzerare le emissioni di CO2 entro il 2050 risparmiando 217 miliardi di euro l’anno rispetto a uno scenario che preveda un minimo contributo del gas. Infatti, il gas “verde” può essere trasportato, stoccato e distribuito attraverso le infrastrutture gas esistenti e integrato in modo efficiente con l’elettricità rinnovabile per ridurre i costi della decarbonizzazione.
Page Alert
ultimo aggiornamento
02 maggio 2019 - 19:52 CEST